Episodio 1

47° 22’ 1” N / 8° 32’ 42” O – Belvedere, Zurigo: ~12’000 transazioni al giorno

74° Informazioni più mobili – Laura ha provato un paio di stivaletti nel negozio di scarpe. Velocemente controlla nell’app VisecaOne di Viseca se può permetterseli dopo lo shopping del giorno prima in un centro commerciale. L’acquisto con la carta di credito è già stato addebitato e decide di comprarli. Adesso salta sul tram e non vede l’ora di uscire.

166° In giro con maggiore entusiasmo – Questo tram ce la fa a prenderlo! Dato che anche le biglietterie automatiche accettano le carte di credito, Manuela non ha bisogno di cambiare gli spiccioli. In questo modo non perde tempo prezioso e può tornare più velocemente in ufficio.

265° Sintesi chiare – il gastronomo Frank ha ricevuto un riepilogo degli acquisti effettuati per il suo caffè. Grazie alla carta di credito Business di Viseca ha sempre una veduta d’insieme chiara e può tenere sotto controllo il budget. Soddisfatto, adesso si gusta un espresso. 

289° Soluzione più intelligente – Alexandra adora il suo piccolo, ma grazioso, appartamento in affitto nella zona Oberdorf di Zurigo. La sua amica Mia è felice insieme a lei del fatto che il trasloco sia andato bene, dato che ha consigliato ad Alexandra di finanziare gli elevati costi di trasloco con un prestito di cashgate. I buoni consigli non sono sempre costosi.

310° Sorprese più frequenti – Jeremy studia economia aziendale e ama i sandwich al pomodoro e rucola del caffè di Frank. Con il programma bonus surprize di Viseca, Jeremy raccoglie punti ogni volta che usa la carta di credito. Jeremy è molto contento di riscuotere premi o buoni in cambio dei punti.

Episodio 2

47° 10’ 28” N / 8° 6’ 30” O – Bahnhofstrasse, Sursee: ~1’000 transazioni al giorno

36° Finanziamento migliore – Anna ama il suo lavoro come giornalista di terza pagina. Il suo obiettivo è comunque quello di ricevere anche buone critiche per una delle sue pièce teatrali. Pertanto, per il prossimo anno ha previsto di studiare regia teatrale presso una scuola superiore privata. Compensa facendo ogni giorno delle passeggiate con la sua cagnetta Luna e il sostegno finanziario per la sua riqualifica professionale le arriva da cashgate.

88° Elias compensa il lavoro con la bicicletta da corsa. Quando non è in sella alla sua bici, fornisce consulenza alle società di servizi finanziari sulle questioni di sicurezza informatica. Per questo si affida a VisecaOne. Con l’app può controllare online in tempo reale le sue transazioni, in qualsiasi momento e luogo.

186° Sempre più veloci – Per Carla sarebbe più conveniente abbonarsi ad una rivista di moda. Tuttavia, continua ad acquistare singole riviste in modo da poter decidere liberamente a seconda dei rispettivi titoli di prima pagina. Ma anche perché il pagamento in edicola avviene più velocemente: basta avvicinare la carta di credito al terminale di pagamento senza dover firmare lo scontrino. Questa cosa piace anche alla sua amica Sara, dato che così possono continuare più velocemente il loro shopping.

263° Combinazione più pratica – il cellulare è anche un telefono, un computer, una fotocamera: gli smartphone dispongono di tante funzioni utili. Per esempio i pagamenti senza contatto da cellulare: il Gruppo Aduno trasforma lo smartphone anche in un portafoglio elettronico.

311° Finanziamenti più sicuri – Era già da diverso tempo che Diego pianificava di sostituire la sua vecchia utilitaria con una grande vettura familiare. In questo modo voleva offrire anche più spazio alla figlia che aspettava insieme alla moglie Lena. Di recente è arrivato finalmente il giorno tanto atteso: è nata la figlioletta Alessa e il giorno dopo Diego ha potuto prendere in consegna la nuova auto. Grazie al leasing di cashgate ha potuto sostenere tale spesa.

Episodio 3

46° 48’ 22” N / 7° 09’ 46” O – Famiglia Schmid, Friburgo: ~400 transazioni all’anno

122° Meglio senza contanti – sono filiformi, sono belle ed erano inizialmente molto costose: le statuette Masai che papà Markus ha scovato in un mercato di antiquariato. Le trattative hanno richiesto tutte le sue capacità di negoziazione e il figlio Lucas è rimasto a dir poco sorpreso quando il pagamento è stato effettuato con l’Activity Tracker, dove è memorizzata la carta di credito.

254° Controllo più flessibile – La figlia più grande Ladina vuole diventare infermiera. Mentre aspetta di compiere i 18 anni previsti tra un paio di mesi per poter iniziare il corso di formazione, fa la ragazza alla pari a Madrid. La sua carta di credito prepagata è un mezzo pratico ed è più sicuro del denaro contante. Il credito sulla sua carta è esaurito, i suoi genitori possono comodamente ricaricare la carta da casa e così Ladina impara a gestire correttamente il budget messole a disposizione.

269° Preparativi all’insegna del relax – Le prossime vacanze gli Schmid le trascorreranno in Florida. Il volo e l’albergo li hanno sempre prenotati e pagati online con la carta di credito. Ciò non è soltanto comodo, ma grazie alle prestazioni aggiuntive previste dalla loro carta di credito tutti i membri della famiglia sono assicurati contro un’eventuale cancellazione del volo, lo smarrimento dei bagagli o un infortunio accaduto durante il viaggio. In questo modo il relax inizia già a casa.

323° Elaborazione più rapida – Mirjam Schmid conferma un acquisto nell’app VisecaOne. Lo può fare grazie alle notifiche push che riceve sullo smartphone. Solo suo marito Markus è più veloce di lei. Il suo acquisto (un pollo) è già in forno e sta controllando che sia arrostito al punto giusto.