Corporate Governance

Ci impegniamo a perseguire una politica d’informazione chiara e trasparente e a salvaguardare gli interessi dei nostri azionisti e finanziatori. 

All’interno del Gruppo Aduno la divisione dei poteri viene attuata separando le responsabilità del Consiglio di Amministrazione da quelle della Direzione del Gruppo o della Direzione di Gruppo allargata. Il Consiglio di Amministrazione decide in merito alla strategia del Gruppo Aduno e sorveglia l’operato della Direzione del Gruppo mentre quest’ultima e la Direzione di Gruppo allargata sono responsabili della gestione operativa.

Il Consiglio di Amministrazione

Normalmente l’intero Consiglio di Amministrazione di Aduno Holding, composto da sette membri, viene eletto in occasione dell’Assemblea generale per un mandato di tre anni. L’attuale Consiglio è in carica fino all’Assemblea generale del 2017. L’eventuale rielezione è consentita. L’elenco completo dei mandati essenziali è contenuto nel rapporto annuale. Il Consiglio di Amministrazione ha costituito un Comitato di Revisione e Indennizzo.

La Direzione del Gruppo

La Direzione di Aduno Holding è composta da cinque membri cui si aggiungono i due membri della Direzione allargata:

Alexandra Cicco
(Direzione di Gruppo allargata)

Società di revisione

La KPMG AG di Zurigo è l’organo di revisione di Aduno Holding AG sin dalla sua fondazione. Il revisore responsabile e dirigente ricopre questa funzione dall’esercizio 2014. Il Comitato di Revisione del Consiglio di Amministrazione valuta ogni anno l’operato, la remunerazione e l’indipendenza dell’organo di revisione e del revisore del Gruppo e suggerisce al Consiglio di Amministrazione il revisore esterno da proporre all’Assemblea generale per l’elezione.