Come funziona il pagamento senza contanti?

Il processo di pagamento si basa su un sistema che prevede vari flussi di prestazioni e pagamenti fra parti diverse.

Parti coinvolte


Issuer (emittente): Viseca Card Services

L’emittente si fa carico dell’emissione delle carte. In quanto licenziatario sottoscrive un rapporto contrattuale con i concedenti internazionali di licenza (ad es. MasterCard, Visa).
 

Titolare della carta: consumatore

Il consumatore invia alla propria banca o direttamente all’emittente la richiesta di una carta. A seguito dell’esito positivo della verifica della solvibilità l’emittente emette una carta. Ciò dà luogo a un rapporto contrattuale, che autorizza e regola a livello mondiale l’utilizzo della carta.
 

Partner contrattuale: esercente

Il partner contrattuale è un esercente o un fornitore di servizi, che accetta carte di credito o carte di debito. Per effettuare transazioni senza contanti, il partner deve entrare in un rapporto contrattuale con l’acquirer.
 

Acquirer: Aduno Payment Services

L’Acquirer è responsabile di tutti i compiti di natura commerciale e gestionale nei confronti dei partner contrattuali. Mette a disposizione terminali di pagamento e prestazioni per i punti vendita. In quanto licenziatario, sottoscrive da un lato un rapporto contrattuale con i concedenti internazionali di licenza e dall’altro con il partner affiliato, in quanto punto di accettazione. Inoltra all’emittente della carta tutte le transazioni con carta dei partner e accredita all’affiliato il prezzo di acquisto pagato tramite carta.
 

Concedente internazionale di licenza: MasterCard® e Visa

I concedenti internazionali di licenza sono aziende titolari dei diritti di marchio di una carta (ad es. MasterCard®, Visa etc.). Gestiscono i sistemi di pagamento e definiscono le norme per issuer e acquirer.
 

Sistema a quattro parti



1. Commissione partner commerciale
2. Rimborso prezzo d’acquisto
3. Pagamento prezzo d’acquisto
4. Tassa annuale