Le origini della carta di credito

Le carte di credito fanno ormai parte del nostro quotidiano. Prima della sua scoperta, Edward Bellamy utilizzò il termine «carta di credito» nel suo romanzo di fantascienza «Uno sguardo dal 2000» (Looking Backward) del 1887. La prima forma di carta di credito viene sviluppata nel 1914 negli Stati Uniti: Western Union e General Petroleum Corporation iniziano a fornire ad alcuni proprietari di automobili selezionati delle carte ogni 3-6 mesi. L’idea di una carta di credito universale nasce nel 1949.

Pietre miliari nella storia della carta di credito

dal 1914

Emissione di carte di credito da parte di Wester Union e General Petroleum Corporation

1949

Emissione della prima carta di credito universale, fondazione del Diners Club

1959

Fondazione di Eurocard in Svezia

1970

Fondazione della National Bank Americard Inc

1976

Il nome della carta di credito cambia da Americard a Visacard

1976/78

Alcune banche svizzere fondano Eurocard (Switzerland) S.A.

1978

Bank Finalba funge da primo emittente di Visa in Svizzera

2003

Eurocard diventa MasterCard®